Lampioni da Esterno prezzi e catalogo online

Ordina per
per pagina

Categorie suggerite

LAMPIONE DA ESTERNO VIALE MURETTO BASSO LANTERNA IP44 ANTRACITE
Promo

LAMPIONE DA ESTERNO VIALE MURETTO BASSO LANTERNA IP44 ANTRACITE

€93,00 €46,50
Spedito in H24
LAMPIONE DA GIARDINO ACCIAIO INOX ULTIMO PEZZO PROMOZIONE
Promo

LAMPIONE DA GIARDINO ACCIAIO INOX ULTIMO PEZZO PROMOZIONE

€64,00 €29,44
Spedito in H24
LAMPIONE DA ESTERNO IP44 BIANCO H100 PROMOZIONE
Promo

LAMPIONE DA ESTERNO IP44 BIANCO H100 PROMOZIONE

€70,76 €35,38
Spedito in H24
LAMPIONE BASSO DA GIARDINO LED 7W 4000K EFFETTO GRANITO IP55 PROMOZIONE
Promo

LAMPIONE BASSO DA GIARDINO LED 7W 4000K EFFETTO GRANITO IP55 PROMOZIONE

€207,40 €99,55
Spedizione Gratuita Spedito in H24
LAMPIONCINO BIANCO MODERNO DA ESTERNO GIARDINO IP44 PROMOZIONE
Promo

LAMPIONCINO BIANCO MODERNO DA ESTERNO GIARDINO IP44 PROMOZIONE

€122,00 €73,20
Spedito in H24

 

Acquistare Lampioni da esterno non è mai stato così facile, cosa aspetti?

Illumina il tuo giardino con i nostri lampioni, lampioncini e picchetti da giardino

Avere una buona illuminazione esterna sicuramente ha diversi vantaggi, che vanno da quello estetico passando a quello funzionale e di sicurezza. Infatti oggi esistono sul mercato dei lampioni da esterno di design che illumineranno il vostro giardino o terrazzo e allo stesso tempo riducendo le zone buie garantiscono maggiore protezione da intrusioni esterne e sicurezza mentre si cammina evitando le possibilità di inciampare.

lampioncini da esterno

Quale modello di lampioncini e lampioni dovrò scegliere per una buona visione all'esterno?

Quando dobbiamo definire l'illuminazione dei punti luce negli spazi esterni o nei giardini della nostra villa occorre comprendere diversi fattori decisivi per l'acquisto:

  • scegliere lo stile del lampione è molto importante, visto che esistono modelli di lampioni e lampioncini classici o moderni, rustici e vintage.

I lampioni moderni sono sicuramente quelli più innovativi e di ultima generazione con luce led a risparmio energetico ed elevata luminosità, o con sensori di movimento che si accendono al passaggio e si spengono automaticamente; sensori crepuscolari che si accendono da soli nelle ore notturne quando la luce è scarsa, e si spengono quando la luce ritorna ottimale. Anche il design è molto originale e particolare che spazia dalle forme tonde a quelle squadrate.

I lampioni classici o antichi sono quelli più tradizionali e diffusi per l'illuminazione del giardino e sono caratterizzati da pali con strutture in metallo come il ferro battuto, rame, ghisa o ottone, con colori come ruggine, oro, argento, nero, e con sfera in vetro che ricopre le lampadine. Nella maggior parte dei casi questi lampioni e lampioncini classici illuminano in modo diffuso tutta la zona circostante riuscendo a coprire anche ampi spazi, specialmente per i lampioni alti a due o tre luci. Per chi dovesse rispettare uno stile rustico o arte povera deve necessariamente acquistare modelli realizzati in terracotta traforate o alluminio pressofuso che lo caratterizzano.

  • Scegliere la tipologia o modello per le nostre esigenze di illuminazione esterna.

I lampioncini bassi generalmente sono piccoli lampioni e non superano i 30cm di altezza e si possono posizionare in qualsiasi punto del giardino specialmente per fare luce in un vialetto o per illuminare un percorso;

lampioni da esterno a picchetto

I lampioni alti invece servono per illuminare aree più vaste e sono dotate di pali molto alti dove alla fine sarà presente da una o tre luci in modo di illuminare una grande porzione di giardino.

I lampioni interrati nella terra o nel prato sono senza palo e direzionali, costituiti da un faretto o faro orientabile compreso di filo elettrico e spina con alla base un picchetto che verrà interrato, e potrà essere spostato all'occorrenza in qualsiasi zona, e la luce prodotta sarà mirata e localizzata ad illuminare una pianta o un albero.

I lampioni solari o ad energia o luce solare senza fili da installare dove non è presente una presa della corrente elettrica, in questo modo il pannello solare o fotovoltaico immagazzinerà l'energia sufficiente durante le ore diurne direttamente nelle batterie, sfruttandola nelle ore notturne in modo totalmente autonomo grazie a sensori crepuscolari. Purtroppo per questa tipologia di lampioni da giardino non sarà possibile usufruire di una grande luminosità, che sarà sufficiente ad illuminare un percorso.

Ogni lampione da esterno o giardino è dotato di un grado di isolamento dai corpi estranei di natura solida “polvere“ o liquida “pioggia“, specificata con una classificazione detta “IP“ seguita da due numeri. Generalmente tutti i lampioni commerciali sono muniti almeno da un grado di isolamento ip44 e con un prezzo economico, ma per i più esigenti sarà possibile acquistare lampioncini con classi di isolamento più alte fino a ip67 ma più costosi e con prezzi più cari rispetto a quelli precedentemente citati. Per comprendere al meglio le differenze tra le varie classi di isolamento che potrete trovare on line sui lampioni è meglio consultare l'immagine qui di seguito.

Quale colore luce scegliere per illuminare con i lampioni da giardino?

Bisogna comprendere che non è facile riuscire ad illuminare un ambiente esterno tenendo in considerazione le variazioni di luce di un giardino illuminato di giorno dalla luce del sole a quello di notte illuminato da luci artificiali. Un errore che si commette frequentemente è cercare di illuminare il giardino “ a giorno” sfruttando il massimo potenziale delle lampade, o scegliendo il colore della luce errato, in questo modo si rischia una “catastrofe“ visiva. Molte volte la scelta per il colore luce dei lampioni è dettata da un certo grado di abitudine personale ad un determinato colore luce.

Sicuramente le luci più scelte per l'esterno sono quella bianca o bianco/calda che varia dai 2700 kelvin a 3000 kelvin per chi vuole un’illuminazione per un 'atmosfera più rilassante, mentre la luce naturale 4000 lelvin è più utilizzata per chi desidera una luce più brillante per esaltare il prato o le piante del giardino durante la notte sfruttando una visione più ampia anche per le lunghe distanze per un maggiore confort visivo e un buon livello di illuminamento. Sconsigliamo luci troppo bianche o abbaglianti nei lampioncini e lampioni alti, perchè questo potrebbe causare un abbagliamento visivo.

 

Quanto costano i lampioni e lampioncini da giardino e quanto durano?

 

Quando vengono prodotti gli apparecchi di illuminazione per ambienti esterni devono essere rispettate non solo le normative vigenti, ma anche gli standard qualitativi per le certificazioni elettriche, materiali di costruzione e resistenza agli agenti atmosferici. L'osservanza di tutti questi fattori determinano per la maggiore il costo di un lampione per esterno, che potrà essere basso e quindi economico o costoso ma professionale. Online è possibile trovare paletti e lampioni da giardino economici, in offerta o in outlet a prezzi molto vantaggiosi, ma purtroppo per lo più delle volte si tratta di prodotti privi di qualsiasi certificazione elettrica Italiana, e realizzati con materiali scadenti, che oltre al potersi deteriorare velocemente come arrugginire o macchiarsi, possono anche essere pericolosi per la sicurezza, potendo causare cortocircuiti.

Tralasciando gli accorgimenti tecnici sulle certificazioni elettriche e normative vigenti, sicuramente i materiali sono la base per la scelta, e possiamo suddividerli in:

materiali metallici:

  • Alluminio: uno dei materiali principali perchè offre una buona trasmissione termica, un peso ridotto e un ottimo grado di riflessione della luce, e può essere unito anche ad altre leghe metalliche;
  • Acciaio inossidabile: ottimo contro la corrosione e l'umidità, ed utilizzato non solo per piccoli componenti interni ma anche per i pali e strutture dei lampioni per esterni;
  • Rame, ottone, zinco pressofuso, fusioni di ferro, acciaio zincato materiali plastici o termoplastici come i policarbonati, poliuretano, con trattamenti anti-UV per la resistenza ai raggi solari, impermeabili e agli urti.

Il prezzo e la durata di un lampione varia ovviamente se la sua sorgente luminosa sarà composta da uno o più portalampada tradizionali o di una sorgente a luce led integrata, e quest'ultima renderà il prodotto non solo professionale garantendo alti standard d'illuminazione, ma anche più costoso e con una maggiore richiesta di manutenzione sulle parti elettroniche nel tempo. E' sempre preferibile acquistare i lampioni, lampioncini e paletti da giardino da rivenditori professionali che possano offrire un'assistenza post vendita anche a distanza di anni, con un buon termine di garanzia.

 

Come posso installare, fissare a terra, o montare i paletti da giardino?

Per l'installazione di apparecchi di illuminazione per ambienti esterni consigliamo sempre di affidarsi a del personale tecnico qualificato e di evitare il “ fai da te “ se non si sa quello che si sta facendo. Generalmente il fissaggio di pali e lampioni a terra su cemento o prato non è particolarmente complicato o complesso, per prima cosa occorre predisporre il punto luce a pavimento dove passeranno i cavi elettrici interrati che si uniranno ad una scatola di derivazione con altri fili il tutto ovviamente a tenuta stagna. Al di sotto del lampione, che venga installato direttamente sulla terra o sul cemento occorre effettuare un piccolo scavo o buca della forma della cassaforma.

×