Illuminazione Interni prezzi e catalogo online

Illuminazione di interni

La Luce che arreda!

Quando decidiamo di ristrutturare un ambiente, che sia una casa o un ufficio, arriverà il momento di scegliere l'illuminazione d'interni giusta per valorizzare sia l'arredo che la struttura stessa della casa. Inizialmente può sembrare un argomento che farà nascere diverse domande, del tipo: Che tipo di illuminazione devo scegliere? Dove posiziono la lampada in salotto? É meglio una lampada da terra o un lampadario? Per questo Mazzola Luce ha deciso di darvi qualche consiglio per l'acquisto perfetto che risponda alle vostre esigenze e gusti personali.

Come scelgo la lampada giusta per i miei ambienti?

In realtà non è poi così difficile, vi basterà prima di tutto seguire questi suggerimenti:
  • Definire disposizione dell'arredamento: per esempio dove sarà la zona living con divano e TV, il tavolo da pranzo o anche un quadro su una parete.
  • Stabilire i punti di luce giusta: aiutatevi con la luce naturale che avete nel vostro ambiente andate ad illuminare quelle zone che secondo voi risultano più buie.
  • Dimensioni dell'ambiente: in un ambiente con tetti alti, per esempio delle plafoniere a soffitto non sono adatte.
  • Stile delle lampade: queste varieranno in base alla zona che volete illuminare ma anche dallo stile presente che sia moderno, classico o contemporaneo per esempio.

Luce, l'elemento chiave per la giusta atmosfera.

É ormai assodato che una buona illuminazione oltre che rendere più bello il vostro ambiente e creare atmosfera, influisce sulla nostra salute e stato d'animo. Per questo i designer hanno creato apposite lampade per i diversi tipi di ambiente.

  • Cucina – Quando dobbiamo illuminare questo ambiente, dobbiamo dare spazio alla funzionalità e alla luce diretta, quindi sceglieremo delle lampade che illumineranno a dovere i piani di lavoro come un'isola o penisola, attraverso lampadari cucina. Anche i faretti led sono un'ottima scelta per dare luce ai ripiani con colore della luce che varia dai 2700°K per le luci più calde a quelle naturali 4000°K o molto fredda che spazia da 5000°k a 6500°k. Se invece volete illuminare un tavolo da pranzo allora un lampadari moderni o i lampadari classici faranno a caso vostro.
  • Soggiorno/Living – Questo ambiente è dove ci rilassiamo a fine giornata, seduti su un divano a guardare la tv o in poltrona leggendo un bel libro, l'illuminazione quindi va studiata per bene in modo tale da creare atmosfera che faccia stare bene. Utilizzare quindi lampade a luce indiretta come delle lampade da terra ad arco, collocate accanto un divano, o una lampada da tavolo disposta su un tavolino per agevolare la lettura. Oggi sono di tendenza l'utilizzo di strisce led, applicate sul pavimento, a parete o soffitto, dal design moderno e lineare. O se il vostro ambiente non è moderno potete optare per lampadari classici, eleganti e dal grande effetto.
  • Zona Notte – Da sempre ritenuta la stanza più intima e privata dell'intera casa. Per questo i migliori architetti e designer consigliano di non scegliere prodotti per un'illuminazione diffusa, ma concentrarsi su diverse lampade da accendere all'occorrenza, di certo non possono mancare le Abat jour da comodino, un lampadario camera da letto ma anche applique camera da letto per illuminare le pareti e creare giochi di luci e ombre. Anche la scelta per illuminare le camerette per bambini è davvero ampia, scegliendo dei lampadari cameretta coloratissimi e forme simpatiche come aerei e mongolfiere.
  • In bagno – I bagni di oggi sono delle vere e piccole “Spa” dove ci si rilassa, per questo ci sono delle lampade apposite, sia dal lato tecnico resistenti a spruzzi d'acqua e umidità (quindi attenti al grado di protezione IP) ma allo stesso tempo ci sono prodotti di design davvero interessanti. Scegliendo applique da bagno, scegliete invece plafoniere moderne per illuminazione diffusa e lampade per illuminare lo specchio funzionali.
  • Zona di passaggio, ingresso e corridoio – Per questi ambienti, nonostante siano di passaggio, non bisogna sottovalutarne l'importanza, innanzitutto l'ingresso perché è la prima stanza che vedranno i vostri ospiti, scegliete quindi di inserire faretti da incasso per controsoffitto per creare atmosfera ed indicare la “strada” da seguire per la casa o ufficio.

Vi abbiamo dato qualche suggerimento, ora sta a voi la scelta.

Qualunque sia la vostra scelta finale in base al vostro gusto personale, ricordate di tenere sempre in mente la funzionalità del prodotto e della luce, ricreate l'atmosfera giusta che vi fa stare bene. Mazzola Luce e il suo team sono sempre disponibili per darvi consigli e rispondere alle vostre domande, contattateci tramite email oppure chiamateci.